Stimson in the News

Rachel Stohl quoted in Agenzia Nova on Drone Data Transparency

in Program

La promessa dell’impiego di droni d’attacco a fini militari è sempre stata quella della massima precisione a fronte del minimo rischio per il personale militare: l’introduzione dei droni armati avrebbe dovuto consentire agli Usa di neutralizzare terroristi nei punti più “caldi” e remoti del Globo minimizzando i danni collaterali ai civili.

-snip-

Secondo Rachel Stohl, senior associate dello Stimson Center e autrice di due studi sui programmi dei droni del governo Usa, la pubblicazione dei documenti costituisce “il riconoscimento (da parte del governo) che è necessaria una maggior trasparenza”. 

Read the full article here

Share on twitter
Share on facebook
Share on linkedin
Share on email
Part of the Drones Project
Media Inquiries

Contact Caitlin Goodman at [email protected] or 202-478-3437.

Our main line is  202-223-5956.

Choose Your Subscription Topics
* indicates required
I'm interested in...
38 North: News and Analysis on North Korea
South Asian Voices